Last week

appiaLe domeniche, quelle belle.

Mchan

Annunci

Ristorante Greco

Ho un ristorante greco vicinissimo casa ed è una vita che volevo andarci, ma poi si sceglieva sempre un altro locale per cene di compleanno e similari. Quest’anno sono finalmente riuscita ad andarci.

Il ristorante si chiama Egeo ed è molto semplice e carino.

L’interno è bianco con rifiniture blu e mobili di legno. Alle pareti sono appesi oggetti di mare.

La prima volta che ci siamo state abbiamo preso un solo antipasto: un’insalata greca con fresella.

ristorantegreco

Molto buona e molto tanta. Davvero un piatto enorme, anzi una scodella. Meno male che lo abbiamo diviso in due!

Per piatto principale abbiamo optato per due piatti a base di carne: gyros con pita, salsa tzatziki, insalata e patatine fritte.

ristorantegreco3

E polpettine con patatine fritte, insalata e salsa tzatziki.

ristorantegreco2

Buoni entrambi. La carne del gyros era croccante al punto giusto e le polpette speziate.

Appena arrivate ci hanno accolto con un aperitivo a base di ouzo e aranciata e qualche oliva.

Poi noi abbiamo ordinato la birra, davvero buona.

Mchan

 

Firenze parte 2

Finalmente arriviamo a piazza Duomo che ammiriamo in tutta la sua grandezza.

Qui sono concentrati moltissimi monumenti e palazzi, tra i più famosi appunto il Duomo (o Cattedrale di Santa Maria in Fiore) con la cupola del Brunelleschi, il Battistero di San Giovanni ed il Campanile di Giotto.

firenze-duomo

La bellezza è indescrivibile.

Proseguiamo la passeggiata verso Santa Maria Novella.

firenze-santamarianovella

E finiamo alla basilica di Santa Croce dove sono sepolti moltissimi artisti e personaggi illustri italiani.

firenze-santacroce

Nel mentre ammiriamo i palazzi, le altre varie chiese ed i ponti sull’Arno.

Per i musei: sarà per la prossima volta!

Mchan

 

Firenze

A Firenze ci sono stata un paio di volte da adolescente, ma di passaggio, nel senso che ho visto poco o niente.

Ci sono tornata un anno e mezzo fa circa, sempre solamente per un giorno, ma l’ho potuta visitare decisamente meglio.

Purtroppo i due musei che volevo visitare, gli Uffizi e Palazzo Pitti, erano chiusi 😦

Arriviamo in auto e la lasciamo a Porta Romana.

Quindi ci avviamo verso il museo di Palazzo Pitti che troviamo chiuso. Siamo un po’ deluse, ma continuiamo verso Ponte Vecchio che percorriamo ammirando le antiche botteghe orafe.

firenze-pontevecchio

Poi ci avviamo verso Piazza della Signoria dove possiamo ammirare la Loggia Lanzi con le sue statue.

foto

E Palazzo Vecchio, dove entriamo ma solamente nel cortile che comunque è un gran bel vedere.

firenze-palazzosignoriainterno

Ci sono anche delle sculture moderne nella piazza e cerchiamo di dar loro un senso.

firenze-incercadiutopia

In cerca di Utopia

Utp

firenze-uomochemisuralenuvole

Uomo che misura le nuvole

 

Proseguendo verso piazza Duomo ci imbattiamo in questa chiesetta davvero molto carina: Orsanmichele.

firenze-orsanmichele

Le nicchie all’esterno sono bellissime ed ospitano vari santi protettori delle altrettante arti.

Mchan