Auguri!!!

Buona Befana così:

dunkindunkin2

Mchan

Ps: i gusti sono: normale glassata rosa, normale glassata al caramello con pezzi di kitkat, krapfen ripieno di marmellata alla ciliegia glassato e con polvere di nocciole, altro caramello, normale glassata gialla con caramella fritz, ripiena alla crema di nocciole glassata al cioccolato fondente con mini mashmellow.

Ciambella salata

Questa ricetta è adatta per ogni tipo di occasione: i pranzi in famiglia, se si deve portare qualcosa a casa di amici, feste di compleanno, picnic, feste comandate.

Io l’ho fatta due volte: a Natale ed a Pasqua.

Ingredienti:

Pasta sfoglia rotonda

Prosciutto cotto

Olive

Formaggio a fette

 

E’ semplicissima. Si stende la pasta sfoglia e si fa un incisione a croce nel mezzo, poi si dimezzano i triangoli ottenuti. Si riempie lo spazio intorno con il prosciutto ed il formaggio. Si chiudono i triangoli verso il bordo esterno e si fermano con dei pezzetti di olive.

Si mette in forno a 180 per 25 minuti.

Questo è il risultato:

ciambellacentrotavola

Volendo la si può riempire anche con della verdura tipo spinaci e ricotta o feta.

Mchan

Mousse al cioccolato

Questo dessert è semplicissimo.

Gli ingredienti sono solamente 3: panna fresca, cioccolato fondente e zucchero.

Si monta la panna leggermente zuccherata e poi vi si aggiunge il cioccolato fuso. Poi si mette in frigo.

Io ci ho aggiunto anche un paio di biscotti, uno alla base ed uno in cima, per dargli quel tocco di croccante.

20190912_154254

Mchan

Gelato

In questa torrida estate passata per lo più a casa a guardare pigramente serie tv e film che di forza per fare altro non ne ho proprio avuta, il caldo mi fa calare la mia già bassa pressione molto al di sotto della soglia minima per azionare il più piccolo muscolo, dicevo: voglia di anche solo pensare a cucinare qualcosa non ne avevo per cui mi sono affidata ai piatti più estivi che ci siano ossia capresi, macedonie e gelato a volontà.

Così ho provato questo:

carted'or

Sulla confezione c’è scritto Croccantino alla Siciliana, gelato fiordilatte variegato al caramello con croccante alle mandorle di Avola.

Ecco, tutto ciò che viene dopo fiordilatte c’è solamente in cima, e pure in quantità minima, come potete vedere dalla foto. Per il resto non sa di nulla se non di fiordilatte. Alquanto deludente.

Mchan

My lovely project

Ovvero i miei momenti alla Giovanni Muciaccia di Art Attack.

Come riciclare un tubo di Springles.

project2

Occorrente:

Fogli di carta colorati, Forbici, Colla, Riga, Pennarelli, Nastro adesivo.

project

Procedimento:

Rivestire il tubo con un foglio colorato e decorarlo come si vuole. Per evitare che le decorazioni si stacchino e che possa sporcarsi e/o rovinarsi rivestire con il nastro adesivo.

Siccome per quanto mi riguarda il suo utilizzo finale sarà come contenitore di biscotti io ho scritto appunto Biscotti (ciò che conterrà) ed ho decorato con varie forme di essi.

project3project4

Non sarà perfetto, ma l’ho realizzato in circa 10minuti e comunque compie adeguatamente il suo dovere.

Mchan

Pan di stelle

Incuriosita dalle molteplici varianti in cui si può mangiare, ed avendole trovate in offerta, ho comprato queste merendine.

pandistelle

Che dire?

Io le ho provate sia calde che fredde che a temperatura ambiente e sinceramente non mi sono sembrate nulla di che. Anzi.

Prima di tutto sono troppo piccole. Sì, saranno pensate principalmente per dei bambini, ma al di sotto dei 5 anni perché mio nipote di 7 se gli do questa per merenda poi mi chiede cosa c’è dopo.

pandistelle2

Ci ho messo la panna montata intorno perché altrimenti mi faceva troppa tristezza. Ed il piattino che ho usato è da antipasto, quindi piccolo, ma ci si perdeva ugualmente.

Secondo: carina l’idea di poterla riscaldare al microonde o rinfrescarla in frigo peccato che nel primo caso la stella si scioglie e la crema dentro si aggruma, mentre nel secondo la crema dentro si solidifica troppo. No, non ci siamo.

E mangiandole a temperatura ambiente si capisce che il problema è proprio la crema all’interno che è davvero troppo densa. Oltre al fatto che ha il sapore di merendina industriale.

Penso proprio che non le ricomprerò.

Mchan

Parmigiana

Le zucchine sono le mie verdure preferite. Così quando scopro nuove ricette le provo sempre. Stavolta è toccata alla parmigiana di zucchine, che è similissima all’originale con le melanzane.

Ingredienti: zucchine, passata di pomodoro, olio, sale, mozzarella, parmigiano.

Le dosi sono a piacere perché dipende da quanta e come la volete fare. Io ho scelto le monoporzioni e con una zucchina abbastanza grande me ne sono venute due giuste giuste.

Procedimento: per prima cosa ho leggermente grigliato le zucchine tagliate fini. Nella ricetta originale andavano messe direttamente a crudo, ma ho pensato che una grigliata avrebbe evitato l’effetto bollito. Poi ho preso due cocottine ed ho leggermente oliato il fondo, quindi ho iniziato a fare gli strati di zucchine, passata, mozzarella e parmigiano. Il sale e l’olio li ho messi a strati alterni. In forno finché non cuociono, circa una decina di minuti.

Questo  il risultato:

parmigianadizucchine

Mchan