My lovely song 2

Ricordi by Pinguini Tattici Nucleari

Almeno fino a domattina ti prometto che

Sarò la faccia di cui hai più bisogno

L’amico di scuola che ti ruba le biglie

O l’amante impossibile taciuto in un sogno

“Meglio bruciare che spegnersi lentamente”

L’ha detto chi non deve illuminare gli altri

Ma io ho paura sempre di rimanere al buio

Mentire alla tua mente mentre provo a salvarti

Meglio non dire niente aspettando il mattino, sorrido

Se penso al nome che tu mi darai domani

Per reinsegnarti ancora il segno della croce

Così avrò ancora una scusa per toccare quelle mani

Vedi, ci sono dei ricordi che mi devi

Sei grande, ma ti chiamo ancora baby

Ho gli occhi rossi, ma non te ne accorgi

Ti guardo mentre dormi

Ma solo ieri c’eri, nei giorni neri

Quelli che piove troppo forte per stare in piedi

E fottevamo anche la morte volando leggeri

M’hai chiesto: “Dimmi cosa temi, che cosa credi?”
La mia risposta sei tu

Ti stupirò, ma no, non sono più geloso del passato

In cui non c’ero, anzi mi manca di più

Perché seguivo la topografia del io da solo

L’astronomia del noi due me l’hai insegnata tu, che

Ora ti mangi da dentro, piccolo pianeta spento

Come una briciola al vento,  un buco nero e un occhio blu, e

Sono poco più di un jamais vu tra tutte queste persone

Nella mia testa io gioco a Taboo, perdo se dico il tuo nome

Vedi, ci sono dei ricordi che mi devi

Sei grande, ma ti chiamo ancora baby

Ho gli occhi rossi, ma non te ne accorgi

Ti guardo mentre dormi

Ma solo ieri c’eri, nei giorni neri

Quelli che piove troppo forte per stare in piedi

E fottevamo anche la morte volando leggeri

M’hai chiesto: “Dimmi cosa temi, che cosa credi?”
La mia risposta sei tu

Sbadiglio e prendo la boccetta di Aducanumab

E penso che pure ‘sta notte presto finirà

Io ti terrò la mano e tu tienimi l’anima

E pure se non sai chi sono non lasciarla mai

Vedi, ci sono dei ricordi che mi devi

Sei grande, ma ti chiamo ancora baby

Ho gli occhi rossi, ma non te ne accorgi

Ti guardo mentre dormi

Ma solo ieri c’eri, nei giorni neri

Quelli che piove troppo forte per stare in piedi

E fottevamo anche la morte volando leggeri

M’hai chiesto: “Dimmi cosa temi, che cosa credi?”
La mia risposta sei tu

La mia risposta sei tu

La mia risposta sei tu

My lovely song

Paper rings by Taylor Swift

Testo:

The moon is high

Like your friends were the night  that we first met

Went home and tried to stalk you on the internet

Now I’ve read all of the books beside your bed

The wine is cold

Like the shoulder that I gave you in the street

Cat and mouse for a month or two or three

Now I wake up in the night and watch you breathe

Kiss me once ‘cause you know I had a long night

Kiss me twice ‘cause it’s gonna be alright

Three times ‘cause I’ve waited my whole life

(One, two, one two three for!)

I like shiny things, but I’d marry you with paper rings

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want, and

I hate accidents except when we went from friends to this

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want

In paper rings, in picture frames, in dirty dreams

Oh, you’re the one I want

In the winter, in the icy outdoor pool

When you jumped in first, I went it too

I’m with you even if it makes me blue

Wich takes me back

To the color that we painted your brother’s wall

Honey, without all the exes, fights, and flaws

We wouldn’t be standing here so tall, so

Kiss you once ‘cause I know you had a long night

Kiss you twice ‘cause it’s gonna be alright

Three times ‘cause you waited my whole life

(One, two, one two three for!)

I like shiny things, but I’d marry you with paper rings

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want, and

I hate accidents except when we went from friends to this

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want

In paper rings, in picture frames, in dirty dreams

Oh, you’re the one I want

I want to drive away with you

I want your complications too

I want your dreary Mondays

Wrap your arms around me, baby boy

I want to drive away with you

I want your complications too

I want your dreary Mondays

Wrap your arms around me, baby boy

I like shiny things, but I’d marry you with paper rings

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want, and

I hate accidents except when we went from friends to this

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want

In paper rings, in picture frames, in dirty dreams

Oh, you’re the one I want

I like shiny things, but I’d marry you with paper rings

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want, and

I hate accidents except when we went from friends to this

Uh, uh, that’s right

Darling, you’re the one I want

In paper rings, in picture frames, in dirty dreams

You’re the one I want

In paper rings, in picture frames, in dirty dreams

Oh, you’re the one I want

You’re the one I want, one I want

You’re the one I want, one I want

My lovely song 2

Questa canzone è abbastanza datata e sicuramente l’avrò sentita in precedenza, ma non avevo dato molta importanza al testo. Quest’anno l’ho ascoltata in una serie tv con i sottotitoli per cui ho potuto comprendere meglio il testo e mi è piaciuto moltissimo.

La serie tv è Zoey’s Extraordinary Playlist. In rete ho letto che è stata usata anche in un’altra serie tv: How I met your mother.

Vi lascio il link video sia dell’originale che della versione nelle due serie tv.

I’m gonna be (500 miles) by The Proclaimers  testo

When I wake up, well I know I’m gonna be,

I’m gonna be the man who wakes up next you

When I go out, yeah I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who goes along with you

If I get drunk, well I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who gets drunk next to you

And if I haver up, yeah I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who’s havering to you

But I would walk 500 miles

And I would walk 500 more

Just to be the man who walks a thousand miles

To fall down at your door

When I’m working, yes I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who’s working hard for you

And when the money, comes in for the work I do

I’ll pass almost every penny on to you

When I come home (when I come home) well I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who comes back home to you

And if I grow-old (when I grow-old) well I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who’s growing old with you

But I would walk 500 miles

And I would walk 500 more

Just to be the man who walks a thousand miles

To fall down at your door

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

When I’m lonely, well I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who’s lonely without you

And when I’m dreaming, well I know I’m gonna dream

I’m gonna dream about the time when I’m with you

When I go out (when I go out) well I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who goes along with you

And when I come home (when I come home) yes I know I’m gonna be

I’m gonna be the man who comes back home with you

I’m gonna be the man who’s coming home with you

But I would walk 500 miles

And I would walk 500 more

Just to be the man who walks a thousand miles

To fall down at your door

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

Da da da (da da da)

Da da da (da da da)

Da da da dun diddle un diddle un diddle uh da

And I would walk 500 miles

And I would walk 500 more

Just to be the man who walks a thousand miles

To fall down at your door

Mchan

My lovely song

Questa canzone l’ho sentita in un film (Road Less Traveled), sinceramente la trama non era un granché, non l’ho visto nemmeno dall’inizio, uno di quei classici film pomeridiani che si guardano con un occhio solo, però questa canzone mi ha colpito.

L’ho cercata ed anche ad un secondo ascolto, più attento stavolta, mi ha preso.

Per cui eccola qui tra le canzoni d’amore che ho ascoltato quest’anno.

Holding the other by Lauren Alaina      testo

It’s a battleground

Everywhere you go, there’s something trying to take you down

So hard to stand up when they’re kicking you around

Putting your fire out

Putting it out

But I’m not scared and I’m not shaking

Yeah, I’ve got armor and they can’t break it

‘Cause you kiss me back together when I’m falling apart

When the music’s gone, I’m dancing to the beat of your heart

You’re the breath in my lungs when the gravity’s pulling me under

I could win any war

I could face any storm

Yeah, I could conquer the world

With just one hand

As long as you’re holding the other

Saving grace

Baby, you’re the hope I find behind my mistakes

Hold me close and I’ll forget about the pain

You take it all away

You take it away

Yes, you do

So I’m not scared of what tomorrow brings

‘Cause you’re right here and I can do anything

‘Cause you kiss me back together when I’m falling apart

When the music’s gone, I’m dancing to the beat of your heart

You’re the breath in my lungs when the gravity’s pulling me under

I could win any war

I could face any storm

Yeah, I could conquer the world

With just one hand

As long as you’re holding the other

Holding the other

I can do anything

Anything

‘Cause you kiss me back together when I’m falling apart, apart, apart

Oh, I could win any war

And I could face any storm

Yeah, I could conquer the world

Conquer the world, conquer the world, conquer the world

‘Cause you kiss me back together when I’m falling apart

When the music’s gone, I’m dancing to the beat of your heart

You’re the breath in my lungs when the gravity’s pulling me under

I could win any war

And I could face any storm

Yeah, I could conquer the world

With just one hand

As long as you’re holding the other

Holding the other

Mchan

My lovely song 2

Jovanotti non si smentisce mai e ci regala un’altra romanticissima ballata.

Testo:

Proverò a pensarti mentre mi sorridi
La capacità che hai di rasserenare
Mi hai insegnato cose che non ho imparato
Per il gusto di poterle reimparare
Ogni giorno mentre guardo te che vivi
E mi meraviglio di come sai stare
Vera dentro un tempo tutto artificiale
Nuda tra le maschere di carnevale
Luce dei miei occhi, sangue nelle arterie
Selezionatrice delle cose serie
Non c’è niente al mondo che mi deconcentri
Non c’è cosa bella dove tu non c’entri
Dicono “finiscila con questa storia
Di essere romantico fino alla noia”
Certo hanno ragione, è gente intelligente
Ma di aver ragione non mi frega niente
Voglio avere torto mentre tu mi baci
Respirare l’aria delle tue narici
Come quella volta che abbiamo scoperto
Che davanti a noi c’era uno spazio aperto
Che insieme si può andare lontanissimo
Guardami negli occhi come fossimo
Complici di un piano rivoluzionario
Un amore straordinario

E non esiste paesaggio più bello della tua schiena
Quella strada che porta fino alla bocca tua
Non esiste esperienza più mistica e più terrena
Di ballare abbracciato con te al chiaro di luna

Emozioni forti come il primo giorno
Che fanno sparire le cose che ho intorno
Cercherò il tuo sguardo nei posti affollati
La tua libertà oltre i fili spinati
Non potrai capire mai cosa scateni
Quando mi apri la finestra dei tuoi seni
Quel comandamento scritto sui cuscini
Gli innamorati restan sempre ragazzini
Io non lo so dove vanno a finire le ore
Quando ci scorrono addosso e se ne vanno via
Il tempo lava ferite che non può guarire
L’amore è senza rete e senza anestesia
C’è un calendario sul muro della mia officina
Per ogni mese una foto futura di te
Che sei ogni giorno più erotica, o mia Regina
Non c’è un secondo da perdere

E impazzisco baciando la pelle della tua schiena
Quella strada che porta fino alla bocca tua
Non esiste esperienza più mistica e più terrena
Di ballare abbracciato con te al chiaro di Luna

Abbracciato con te
Abbracciato con te
Abbracciato con te
Con te al chiaro di Luna

Abbracciato con te

 

Mchan

My lovely song 2

La seconda canzone romantica di Ed Sheeran è Perfect.

I found a love for me
Darling, just dive right in and follow my lead
Well, I found a girl, beautiful and sweet
Oh, I never knew you were the someone waiting for me
‘Cause we were just kids when we fell in love
Not knowing what it was
I will not give you up this time
But darling, just kiss me slow, your heart is all I own
And in your eyes you’re holding mine

Baby, I’m dancing in the dark with you between my arms
Barefoot on the grass, listening to our favorite song
When you said you looked a mess, I whispered underneath my breath
But you heard it, darling, you look perfect tonight

Well I found a woman, stronger than anyone I know
She shares my dreams, I hope that someday I’ll share her home
I found a love, to carry more than just my secrets
To carry love, to carry children of our own
We are still kids, but we’re so in love
Fighting against all odds
I know we’ll be alright this time
Darling, just hold my hand
Be my girl, I’ll be your man
I see my future in your eyes

Baby, I’m dancing in the dark, with you between my arms
Barefoot on the grass, listening to our favorite song
When I saw you in that dress, looking so beautiful
I don’t deserve this, darling, you look perfect tonight

Baby, I’m dancing in the dark, with you between my arms
Barefoot on the grass, listening to our favorite song
I have faith in what I see
Now I know I have met an angel in person
And she looks perfect
I don’t deserve this
You look perfect tonight

Mi piace moltissimo anche la versione con Andrea Bocelli e poi Ed che canta in italiano è troppo tenero!!! <3<3<3

Mchan

 

 

My lovely song

Quest’anno non ho trovato molte canzoni romantiche, anzi, praticamente nessuna a parte un paio dell’ultimo album di Ed Sheeran. Una di queste è Nancy Mulligan che parla della storia d’amore dei suoi nonni paterni.

I was twenty-four years old
When I met the woman I would call my own
Twenty-two grand kids now growing old
In that house that your brother bought ya
Oh the summer day when I proposed
I made that wedding ring from dentist gold
And I asked her father, but her daddy said, “No
You can’t marry my daughter”

She and I went on the run
Don’t care about religion
I’m gonna marry the woman I love
Down by the Wexford border
She was Nancy Mulligan
And I was William Sheeran
She took my name and then we were one
Down by the Wexford border

Well, met her at Guy’s in the second world war
And she was working on a soldier’s ward
Never had I seen such beauty before
The moment that I saw her
Nancy was my yellow rose
And we got married wearing borrowed clothes
We got eight children now growing old
Five sons and three daughters

She and I went on the run
Don’t care about religion
I’m gonna marry the woman I love
Down by the Wexford border
She was Nancy Mulligan
And I was William Sheeran
She took my name and then we were one
Down by the Wexford border

From her snow white streak in her jet black hair
Over sixty years I’ve been loving her
Now we’re sat by the fire in our old armchairs
You know Nancy, I adore ya
From a farm boy born near Belfast town
I never worried about the king and crown
‘Cause I found my heart upon the southern ground
There’s no difference, I ensure ya

She and I went on the run
Don’t care about religion
I’m gonna marry the woman I love
Down by the Wexford border
She was Nancy Mulligan
And I was William Sheeran
She took my name and then we were one
Down by the Wexford border

Mchan

 

Bentornato!!!

Oggi esce l’ultimo album di Ed Sheeran.

Per rimanere in tema con i due precedenti si intitola :  (il simbolo esatto sulla tastiera del mio pc non c’è) ossia Divide (diviso).

divedecover-edsheeran

L’album è stato preceduto nei primi di gennaio da due singoli.

Il mio preferito è questo:

Me ne sono innamorata a primo ascolto. Anche se è malinconica, devo ammetterlo.

In attesa di comprarlo complimenti 😀

Vorrei tanto vederlo dal vivo, ma siccome sono nata sotto il segno del Mainagioia l’unica data italiana, al momento, è a Torino ed è già sold out:-(

Mchan

 

 

My lovely opening

Come molti di voi sapranno sono un’appassionata di serie tv.

Ma così appassionata da conoscere anche le sigle e canticchiarle ogni tanto.

Grazie ad internet le mie preferite ho potuto scaricarle così da ascoltarle sull’Ipod.

Questa non è una lista, dato che non sono molto capace a farne, le posizioni sono a casaccio.

1. Veronica Mars

We used to be friends by The Dandy Warhols

https://www.youtube.com/watch?v=2HIZuYcwR30

Questa è stata una delle prime che ho scaricato.

2. Ally McBeal

Searching my soul by Vonda Shepard

https://www.youtube.com/watch?v=akn0QeNkTKA

Tutta la colonna sonora di questa serie merita. E comunque è sempre stata una specie di membro del cast data la sua importanza.

3. Gilmore Girls

Where you lead by Carole King

https://www.youtube.com/watch?v=yWI-LZfNUzc

4. Rizzoli & Isles

https://www.youtube.com/watch?v=7x5xWwHLj_k

Adoro questa musica irish style!!!

5. C.S.I.

Las Vegas: Who are you

https://www.youtube.com/watch?v=Qh8SsaCWY-s

Miami: Won’t get fooled again

https://www.youtube.com/watch?v=EDX7y2oEngg

New York: Baba O’Really

https://www.youtube.com/watch?v=CMCxuSzdGDI

Cyber: I can see for miles

https://www.youtube.com/watch?v=Q0iqg2UanEc

Tutte dei The Who.

Queste le ho messe tutte insieme dato che sono degli stessi artisti e di uno stesso universo televisivo.

6. Happy Days

La mitica sigla della mitica serie 😛

https://www.youtube.com/watch?v=v4vHYefQTXs

7. The O.C.

California by Phantom Planet

https://www.youtube.com/watch?v=wq-S8CIU7VA

Facilissimo cantarne il ritornello 😛

8. One Three Hill

I don’t want to be by Gavin DeGraw

https://www.youtube.com/watch?v=2fiVQ19k55A

Io adoro questa scena finale, dell’ultimo episodio dell’ultima stagione, nella quale tutti i protagonisti la cantano appresso all’autore originale.

9. Neon Genesis Evangelion

Fly me to the moon by Frank Sinatra

https://www.youtube.com/watch?v=G9W7ZU1-0l0

Questa è la sigla di coda di un anime giapponese, ma mi piace troppo.

10. Buffy – the vampire slayer

https://www.youtube.com/watch?v=xYS-7mqpc7w

Di questo brano mi piace solamente l’intro che hanno usato per la sigla del telefilm. Infatti la uso come suoneria da decenni ormai.

E voi quale sigla amate? E vi capita di canticchiarne qualcuna?

Mchan