Luci natalizie

Come sono nelle vostre città?

Qui da me dipende. Alcuni negozianti mettono la propria e quindi la via è variegata. Altri si mettono d’accordo e si vedono svariate forme natalizie (tipo alberi, fiocchi, palle o comete) allineate su tutta la via. Altri ancora preferiscono addobbare lo spazio sopra le corsie con delle luci che pendono da dei fili stesi trai lampioni. Se le luci sono belle l’effetto che si avrà è tipo di neve che cade. Molto suggestivo.

Naturalmente le varianti sul tema sono molteplici.

Quest’anno, al centro, a via del Corso, ci sono le bandiere del mondo che di natalizio hanno poco e niente.

Su via Condotti ci sono degli alberelli stilizzati con le luci bianche ed al centro un serpente che si morde la coda. Quest’anno è stato Bulgari a sponsorizzare le luci, le altre grandi marche hanno fatto la figura dei pulciari (come si dice qui). Cioè, Prada, Valentino, Armani, Cartier, Louis Vuitton, Gucci non avevano due lire per mettere due lucine a tema? Pare di no dato che anche le loro vetrine di natalizio hanno ben poco. L’unica via che si salva è via Frattina. Le luci non sono proprio indimenticabili, ma almeno sono natalizie: degli alberi verdi a cono con sotto delle palle dorate. Non so se si illuminavano di sera però, perché ci sono stata di mattina. Invece su via del Babbuino ci sono delle enormi rose bianche. Mah… A questo punto preferisco quelle del mio quartiere: dei pacchi regalo bianchi con dei fiocchi di neve blu.

Comunque niente a che vedere con ciò che segue.

A Vienna un intero edificio era illuminato così:

viennadic2012-6

In Germania ci addobbano un’intera casa con giardino:

merryxmasgermania

A Salerno c’è proprio una specie di sagra delle Luminarie. Quest’anno il tema erano le fiabe e la villa era addobbata con luci che ricordavano Cenerentola e Peter Pan:

salerno2

salerno

Mchan