Festival d’Oriente

Più o meno un anno fa…

img1493571720291

L’arte della decorazione ed i giochi da tavolo.

img1493572032039

La cerimonia del thé e le bambole giapponesi.

img1493571873767

Il kimono e gli origami.

img1493572151729

Il cibo.

Mchan

 

Annunci

My lovely book characters

L’anno scorso su parolepelate.com VampirettaFolle ha scritto un bel post riguardo ai personaggi dei libri dei quali potremmo innamorarci (o ci siamo innamorate) se fossero reali.

Questo il link: https://parolepelate.com/2017/02/27/parliamone-quando-lamore-brucia
Questi sono i miei:

Mr Darcy di Orgoglio & Pregiudizio by Jane Austen

mrdarcyquote

Mr Darcy di Bridget Jones’s Diary by Helen Fielding

mrdarcyquote2

Sarà un uomo statico ed a tratti noioso, ma a me piace.

Owen di Ascolta il tuo cuore by Sarah Dessen

JustListenQuotes

E’ un adolescente che va oltre le apparenze e con una passione forte.

Jacob Black di Twilight by Stephenie Meyer

jacobblackquotejacobblackquote2

Jacob è Jacob. L’ho chiamato il mio adorato Jacob Black per anni quando ne parlavo con le mie amiche. Mi piace la sua impulsività ed il suo essere schietto e

E voi vi siete mai innamorati di un personaggio di un romanzo?

Mchan

 

My lovely series tv characters

L’anno scorso su parolepelate.com VampirettaFolle ha scritto un bel post riguardo ai personaggi delle serie tv dei quali potremmo innamorarci (o ci siamo innamorate) se fossero reali.

Questo il link: https://parolepelate.com/2016/10/17/parliamone-quando-lamore-brucia-il-telecomando/

Questi sono i miei:

Pacey Witter di Dawson’s Creek

Paceydawson'screek

Team Pacey fino all’ultimo episodio. Contenta per il suo lieto fine, probabilmente una delle pochissime, l’ho sempre preferito al protagonista. Perché? Perché era più reale. Con tutti i suoi difetti era comunque dolce e premuroso ed ha dovuto faticare molto per realizzare ciò che sognava. E poi lui c’era sempre. Era un po’ il classico principe azzurro che se non proprio soccore quanto meno supporta la fanciulla.

Seth Cohen di The O.C.

Seththeoc

Carino, goffo, un po’ nerd, con la battuta sempre pronta. Ma soprattutto un ottimo amico. La sua amicizia con il (co)protagonista Ryan è una delle più belle del piccolo schermo secondo me.

Logan Echolls di Veronica Mars

loganveronicamars

E’ un altro tipo di ragazzo non perfetto. Con una marea di difetti, ma premuroso.

Scotty di Brothers & Sisters

scottybrothers&sisters

Tralasciando la bellezza mozzafiato di Luke Macfarlene, lo trovo adorabile anche se è gay (il personaggio) quindi impossibile da conquistare. Anche lui combina un bel po’ di casini, ma è un buono vero.

Jamie Reagan di Blue Bloods

jamniebluebloods

Mi piace moltissimo il suo modo di ragionare e come si raffronta con la famiglia.

Fazio di Montalbano

faziomontalbano

E’ leale, intelligente, paziente, un po’ maniaco compulsivo con quei foglietti, ma lo si perdona. Un bravo collega ed un buon amico.

Stiles di Teen Wolf

Stilesteenwolf

Ecco, qui non sono proprio sicura della scissione della mia adorazione per il personaggio o per lui come attore 😛

E voi avete qualche personaggio che vi piace talmente tanto da pensare: se fosse reale potrei innamorarmene?

Mchan

 

Colonia

Mio fratello ed i miei adorati nipotini al momento sono nella terra dei krapfen, dei pretzel, dei wurstel e della birra.

Per ora non abbiamo idea di quando andremo a trovarli, però in passato, perché mio fratello già ci era stato, ci siamo state molte volte.

Per lo più abbiamo visitato il centro – ovest.

Quindi Colonia con il suo Duomo tipicamente gotico.

colonia

È la quarta città per numero di abitanti del paese. Quasi completamente ricostruita dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Il Duomo fu fatto costruire per ospitare le reliquie dei Re Magi. La sua costruzione richiese più di 600 anni ed all’epoca era l’edificio più alto del mondo. Tutt’ora ha la più grande facciata per un edificio religioso. Durante la seconda guerra mondiale venne colpita 14 volte, ma rimase in piedi. Dal 1996 è Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

La cosa per cui è sicuramente famosa la città è l’omonima acqua.

Essa è un profumo a base alcolica inventato dall’italiano Giovanni Maria Farina all’inizio del XVIII secolo.

In centro c’è un negozio dove si vende quella originale.

L’aneddoto buffo è che nel locale ci sono delle fontane che invece dell’acqua normale fanno sgorgare dai loro rubinetti l’acqua di colonia. Ebbene, quando abbiamo visitato la città era estate e faceva caldo e mia madre ha avuto la brillante idea di rinfrescarsi con quella. Naturalmente perché non se ne era accorta, ma poi è rimasta con una puzza tremenda addosso perché un conto è spruzzarsene un po’ un altro è praticamente lavarcisi. 

colonia2

Altro aneddoto buffo è questo tizio:

colonia4

In realtà non è un tizio, ma un manichino, solo che se te lo ritrovi in una foto con davanti i parenti sembra un tizio intrufolato nell’inquadratura. Tra l’altro ha anche un’espressione buffa.

20171106_163518

Mchan

 

1984

Prendendo spunto da un post di https://oriana75.wordpress.com

link: https://oriana75.wordpress.com/2017/02/22/1975-chi-e-nato-quando-sono-nata-io

Ho fatto anch’io la mia ricerca su wikipedia ed il risultato è questo:

(naturalmente in ordine cronologico e solo italiani)

Il 3 gennaio del 1984 è nato Andrea Cassarà, schermidore italiano specialità fioretto.

Tesserato nei Carabinieri, campione europeo nel 2015, mondiale a squadre nel 2015 e dei campionati italiani assoluti nel 2016. Purtroppo già sposato.

1984andreacassarà

Il 31 gennaio è nata Malika Ayane, cantautrice italiana.

1984Malikaayane

Il 14 febbraio è nata Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia nel 2005.

1984edelfachiaramasciotta

Il 27 febbraio è nata Alessia Amendola, attrice teatrale, doppiatrice e conduttrice radiofonica italiana.

Figlia dell’attore Claudio Amendola e nipote del doppiatore Ferruccio Amendola. Doppiatrice, tra le altre, di Jennifer Lawrence, Ellen Page, Nina Dobrev, Zooey Deschanel, Emily VanCamp, Rooney Mara, Sofia Vassilieva e Amanda Seyfried.

1984alessiaamendola

Il 19 marzo è nata Bianca Balti, supermodella italiana.

1984biancabalti

Il 25 maggio è nata Emma Marrone, cantante italiana.

Vincitrice di Amici nel 2010 e del Festival di Sanremo nel 2012.

1984EmmaMarrone

L’8 giugno è nato Andrea Casiraghi, primogenito della principessa Carolina di Monaco, quarto nella linea di successione al trono moneghesco.

(Sì, lo so che in teoria non sarebbe italiano, ma per parte di padre lo è)

1984AndreaCasiraghi

Il 14 giugno è nata Amara, cantautrice italiana.

1984Amara

Il 3 luglio è nata Francesca Cipriani, personaggio televisivo italiano.

Nota per la sua partecipazione al reality Grande Fratello e per le sue continue visite dal chirurgo estetico (a cui io, sinceramente, toglierei la licenza).

1984francescacipriani

Il 21 luglio è nata Katy Louise Saunders, attrice brittanica e italiana.

Nota per il film cult Tre Metri Sopra il Cielo, tratto dall’omonimo romanzo di Federico Moccia.

1984katielouisesaunders

Il 30 luglio è nata Barbara Berlusconi, dirigente d’azienda italiana.

Figlia di Silvio Berlusconi, al momento è vicepresidente ed amministratore delegato con delega alle funzioni sociali non sportive dell’A. C. Milan e consigliere nel CdA di Fininvest.

1984barbaraberlusconi

Lo stesso giorno è nata Giulia Ottonello, cantante ed attrice teatrale italiana.

Nota soprattutto per aver vinto la seconda edizione di Amici nel 2003.

1984giuliaottonello

Il 13 agosto è nata L’Aura, cantautrice italiana.

Brani più famosi: Radio Star (esordio), Vuoi vedere che ti amo feat. Gianluca Grignani

1984L'Aura

Il 27 settembre è nato Giulio Berruti, attore italiano.

Lavori più importanti: La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, Squadra Antimafia – Il ritorno del boss.

giulio-berruti

Il 22 ottobre è nato Luca Marinelli, attore italiano.

Noto per il film Lo chiamavano Jeeg Robot.

1984-lucamarinelli

Il 27 ottobre è nata Loredana Errore, cantautrice italiana.

Nota per aver partecipato ad Amici arrivando seconda nell’edizione in cui ha vinto Emma Marrone.

1984loredanaerrore

Il 28 novembre è nata Martina Stella, attrice italiana.

Lavori più importanti: L’ultimo bacio, Nine, La freccia nera, L’allieva.

1984martinastella

Il 13 dicembre è nata Giulia Carcasi, scrittrice italiana.

Libro più noto: Ma le stelle quante sono.

1984giuliacarcasi

Mchan

My lovely trips

Tra pochissimi giorni è Natale.

Questo è un piccolo consiglio per un regalo alternativo, anche dell’ultimo minuto se volete, ma soprattutto handmade, ovvero fatto a mano.

gufetti

Si tratta di sacchetti di stoffa di 10cm per lato (ma si possono fare anche più piccoli o più grandi, l’importanza è che siano quadrati) con dipinto davanti un gufetto.

L’occorrente è appunto della stoffa, ago e filo e colori per stoffa. Poi si possono riempire con ovatta e sali da bagno o pout pourri per poterne fare dei sacchetti per la biancheria. Oppure solamente ovatta per farne dei piccoli cuscini (se in dimensioni maggiori). Od ancora con dei sassi o fagioli di plastica per farne dei fermaporta.

Io ci ho messo davvero pochissimo a confezionarli, un paio d’ore, però li ho dipinti da vuoti così ho dovuto aspettare una notte affinché la pittura asciugasse e poi li ho riempiti e chiusi.

Ho dipinto dei gufetti perché li avevo trovati simpatici in un’immagine in rete e volevo rifarli, ma si può dipingere qualsiasi cosa, anche l’iniziale del destinatario del regalo e magari usarli come segnaposto per la cena od il pranzo di Natale. Insomma, le funzionalità sono molteplici. Io al momento quei due gufetti li ho sulla libreria in mezzo ai libri. Quest’anno niente regali tra adulti nella mia famiglia, anche se per la mia mammina ho fatto un’eccezione 😛

E voi avete già finito con i regali? Li avete comprati tutti oppure qualcosa a mano siete riusciti a farla?

Mchan

Ps: i miei gufetti non sono perfetti, non so perché ma uno è venuto leggermente più grande pur avendoli fatti delle stesse dimensioni ed anche la pittura non è il massimo della precisione perché la vernice era vecchia, per poterla utilizzare ho dovuto bagnarla parecchio e quindi sul tessuto più leggero si è sbavata un bel po’ 😦