Movies Time 3

Prima di domani

primadidomaniposter

 

Il titolo originale mi piace di più: Before I fall.

Anno: 2017

Regia: Ry Russo-Young

Genere: drammatico

Interpreti: Zoey Deutch, Jennifer Beals, Halston Sage, Logan Miller, Cynthy Wu, Medalion Rahimi, Elena Kampouris.

Trama: Una liceale vive una normale giornata spensierata fino a quando non muore e si ritrova a dover rivivere quello stesso giorno di continuo.

Bello. Non lo avrei immaginato, ma mi è piaciuto. A parte la protagonista che a tratti ho trovato troppo “vecchia”, comunque bel film. E con un bel messaggio. Anche se io all’amica bulla l’avrei mandata a pascolare da subito, ma ci si può passare sopra se visto da un punto di vista di un adolescente. Purtroppo è così, anche da molto più che adolescenti a dir la verità, c’è sempre qualcuno che fa il bullo e qualcuno che gli va dietro anche se non vorrebbe. Solo che al liceo può anche essere comprensibile, ma da adulto non ci sono scusanti. Non hai personalità se non vuoi metterti contro al tizio che prende in giro tutti solo perché sono diversi da lui.

Alla fine mi ha anche commosso. Ma ultimamente mi commuovo anche per le pubblicità degli omogenizzati, per cui non so quanto possa essere affidabile.

E’ tratto da un libro. Ora devo leggerlo, è tassativo.

 

Baywatch

baywatchposter

Anno: 2017

Regia: Seth Gordon

Genere: commedia, azione.

Interpreti: Zac Efron, Dwayne Johnson, Alexandra Daddario, Priyanka Chopra.

Trama: la squadra dei bagnini scopre un traffico di droga e delle morti sospette e prende in mano le indagini dato che la polizia latita.

Ispirata/omaggio alla serie omonima degli anni ’90.

119 minuti di puro svago. Chi se ne importa della trama, chi se ne importa dei tempi frettolosi. Ho riso dall’inizio alla fine. Datemi un Dwayne Johnson che chiama Zac Efron con ogni stupido nomignolo possibile (ho adorato quando l’ha chiamato High School Musical!) tutti i giorni della mia vita grazie.

Voi maschietti godrete anche delle belle ragazze in costumi succinti che corrono al rallentatore.

Un film senza troppe pretese, che prende in giro la serie originale e che si prende in giro lui stesso. Perfetto per una serata estiva.

Carino il cameo di David Hasselhoff e Pamela Anderson nei panni dei loro vecchi ruoli nellal serie originale ossia Mitch Buchannon e CJ Parker.

Unica stonatura: hanno mantenuto i nomi dei vecchi personaggi, ma hanno introdotto gli stessi nel finale. Esempio: Dwayne Johnson si chiama Mitch Buchannon, ma alla fine incontra David Hasselhoff che mantiene lo stesso nome.

 

Nerve

nerveposter

Anno: 2016

Regia: Henry Joost e Ariel Schulman

Genere: thriller

Interpreti: Emma Roberts, Dave Franco, Juliette Lewis, Miles Heizer.

Trama: Vee è una ragazza all’ultimo anno di liceo, timida e diligente. Un giorno inizia a giocare ad un gioco di sfide on line per ripicca verso gli amici e per il guadagno facile. Conoscerà Ian, altro giocatore incallito, ed insieme vivranno una notte piena di avventure. Fino a che il gioco non si fa troppo duro…

Tratto dall’omonimo libro by Jeanne Ryan (già nella mia lista dei libri da leggere).

Carino. Curiosa di leggere il libro per vedere se accade davvero tutto in una notte che come tempistica mi è sembrata un po’ troppo azzardata.

Mchan