My lovely trips

Felicità è: vedere (in differita) la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici e notare che alla fine siamo tutti uguali. Stessi visi ed espressioni emozionati, felici, entusiasti e gioiosi.

Bellissima poi la mescolanza dei colori delle bandiere e delle divise ufficiali.

E bellissima la standing ovation dell’intero stadio al passaggio della squadra dei rifugiati.

Dovrebbe essere sempre così.

Mchan

Ps: unica nota stonata i commenti politici/polemici dei commentatori Rai. Si dovrebbe parlare solo di sport, nell’idea iniziale questa doveva essere una manifestazione puramente gioiosa durante la quale tutte le controversie e le guerre si mettevano in standby. Se per una serata non si facevano polemiche non cascava mica il mondo.