Londra parte 5

Per il terzo giorno in agenda c’era il cambio della Guardia a Buckingham Palace, che in inverno avviene solamente un giorno sì ed uno no, e mai in caso di pioggia.

Siamo scese alla metro di St. James Park e ci siamo dirette a piedi verso il palazzo che erano le h9e45 massimo. Comunque alle h10 eravamo già ai cancelli, con decine di altre persone. Sappiate che il cambio è previsto per le h11e30… Siamo state un’ora e mezza in piedi ad aspettare, ma guai a spostarci che la folla aumentava sempre di più. Eravamo in seconda fila, ma alla fine sono riuscita ad infilarmi e girare un paio di video.

londra-buckinghampalace

Quei poveretti dei soldati di guardia erano vestiti di grigio con un lunghissimo impermeabile e l’immancabile cappello di pelle di orso sulla testa (che doveva pesare un casino dato che ogni tanto lo tiravano su con la canna del mitra).

londra-cambioguardia

C’erano un botto di italiani, mentre io facevo finta di non esserlo, come al solito. Il perché? Le cose idiote che escono dalla loro bocca. Ho sentito commentare che le guardie erano inutili con le loro sciabole, come facevano a difendere il posto con delle lame contro delle bombe? Ok, innanzitutto non avevano le sciabole ma i mitra, secondo poi c’era un enorme cancello di ferro battuto tra loro e i civili, terzo il cambio di guardia è una questione di forma più che di sostanza. E’ logico che nel 2015 ci siano le telecamere e tutte le tecnologie del caso a difesa di un palazzo così importante e che i soldati a difesa di un’istituzione non possano essere vestiti come sono vestiti loro. Infatti ai lati c’erano anche dei poliziotti con le divise normali, muniti di mitra ed altre armi (e facevano anche un po’ impressione).

Comunque arriva il momento fatidico, arriva il corpo di guardia di cambio con la banda che si posiziona e, mentre tutti aspettavamo un brano solenne, tipo l’inno o qualcosa del genere, il direttore fa cenno di iniziare e s’innalza il main theme di Star Wars. Giuro. Qui le prove:

VIDEO

Ok, dovrete fidarvi della mia parola che il video non me lo fa caricare.

Inutile dire che siamo scoppiati tutti a ridere (ok, non proprio tutti, mia madre non c’ha capito nulla, ma fa niente :-P)

Non abbiamo visto nessun Reale, a parte questi qui:

principilego

Che dite, valgono uguale? 😛

Mchan

 

Annunci

One thought on “Londra parte 5

  1. Affy ha detto:

    Mi fido, mi fido 🙂
    Anche a me capita, all’estero, di fingermi non italiana e proprio per i motivi che scrivi tu!
    La fotografia dei Reali mi ha fatto proprio sorridere, ahahahah 😀
    Buona domenica, un abbraccio
    Affy

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...