Weirdness Summer 2015

In questi giorni nei telegiornali è tutto uno scagliarsi contro la mia città… 😦

So che non è perfetta, e la mondezza per strada fa schifo anche a me, ma prima di tutto penso che la colpa sia anche un po’ nostra. Io ho i secchioni della spazzatura proprio davanti al portone e la roba che vi lasciano sul marciapiede lì davanti è allucinante. Traslocano o puliscono le cantine e tutto ciò che non gli interessa più lo lasciano davanti ai secchioni quando potrebbero benissimo chiamare l’Ama che verrebbe a prelevarlo gratuitamente (l’importante è che glielo porti a livello stradale, però con appuntamento) oppure portarlo all’isola ecologica che dista solamente un paio di isolati. Noi lo abbiamo fatto e non ci è costato nulla.

E poi vedi nei servizi del tg la sporcizia nel centro. Ok, l’Ama non viene a raccogliere ma questo non ti autorizza a buttare bottiglie/lattine&qualsiasi altra cosa in mezzo al marciapiede o nei tronchi degli alberi… E parlo soprattutto con i turisti che si schifano tanto di questa situazione, ma la creano anche loro, perché in quelle strade circolano soprattutto loro. E poi è una situazione che si ripete tutte le estati. E’ come dire che in estate fa caldo, bene: a Roma in estate l’Ama si fa una pennica, ma bella lunga.

Ultimo appunto: questa cosa di scrivere articoli denigratori contro la mia città non è affatto nuova. Mi ricordo che un paio di anni fa un altro giornale straniero scrisse più o meno le stesse cose (aggiungendo anche la pericolosità delle nostre strade) quindi non è una questione di oggi, è che ciclicamente devono denigrare il nostro paese come se il loro fosse perfetto. Sì, certo. E gli asini volano.

Ma ora torniamo al titolo del post: perché weirdness, ovvero stranezze?

Perché in un servizio che ho sentito l’altro giorno si diceva che è una cosa strana e dannosa vedere i gabbiani nel centro di Roma. Allora, primo ci sono da più di una decina d’anni, secondo non solamente al centro ma anche dove abito io che è molto più a est, terzo:

viennadic2012-2

Questi li ho trovati nel centro di Vienna a dicembre.

Vienna, capitale dell’Austria, paese che non confina affatto con il mare, anzi che ne è lontano molto più di quanto il centro di Roma ne sia dal Tirreno, delimitato da catene montuose.

Fate voi le vostre considerazioni.

Mchan

9 thoughts on “Weirdness Summer 2015

  1. andoutcomesthegirl ha detto:

    Sai che vengo a Romaaaa?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...