My lovely trips

Che caldoooooooooooooooooooooooo!!!!!!!

Non se ne può più!!!

L’unica cosa positiva è che si possono mangiare gelati in grande quantità senza sembrare troppo golosi… 😛

Ebbene sì, anche stavolta vi parlerò di un gelato.

Si tratta del Magnum Pink. Lo cercavo da aprile, ma ogni volta che sono fuori preferisco sempre prendere del gelato artigianale. Invece stavolta, causa mancanza di gelateria decente, ho preso il Magnum Pink.

magnum-pink-raspberry

Che dire? Ne sono rimasta alquanto delusa. 😦

Prima di tutto le dimensioni: io me li ricordavo più grossi i gelati della Magnum, tanto che proprio le loro dimensioni sono state la causa del fatto che non ne ho più comprati negli ultimi 5-6 anni. Con un vecchio Magnum potevo benissimo pranzarci. Voi direte: allora questo perché non va se è più piccolo? Perché il prodotto è diminuito ma il prezzo è lievitato.

Secondo punto a sfavore: la doppia glassatura. Quella roba rosa perlata, con ingredienti ancora non identificati, è durissima e leggermente disgustosa. Glassarlo di semplice cioccolato fondente (buonissimo in contrasto con il lampone) o bianco colorato di rosa, no? Vabbè…

Il sapore del gelato in sé per sé non è entusiasmante. Quindi direi che lo boccio in pieno.

Mchan