Libri Barcellona

L’unico libro che ho letto che riguarda questa città è La chiave Gaudì di Esteban Martìn e Andreu Carranza. Il genere è un giallo/thriller che si basa sulle opere architettoniche di Gaudì. Molto bello da leggere se già si è stati a Barcellona perché rievoca le atmosefere, per chi non ci è stato sarà un pochino più difficile capirlo perché tutta la trama è incentrata sui dettagli delle sue opere ed anche se sono ben descritti il ricordo è tutta un’altra cosa rispetto all’immaginazione.

Vi riporto la seconda di copertina:

Barcellona, inizi del Novecento. Logge e società segrete trasformano la città nella capitale dell’esoretismo, e Antoni Gaudì, il creatore del fantastico Parc Guell (scusate ma sulla mia tastiera non trovo la u con i due puntini sopra) e delle bizzarre case moderniste, ricopre un ruolo chiave nell’ambito di una profezia millenaria. Tanto da celare nella Sagrada Familia, la più importante e simbolica delle sue opere, una reliqua che ha il potere di decidere le sorti dell’umanità.

Barcellona, ventunesimo secolo. La profezia deve giungere a compimento. La missione ricade sulla giovane Marìa che raccoglie le ultime volontà del nonno, il bambino che aveva assistito alla tragica morte di Gaudì. Trascinata suo malgrado in una vicenda più grande di lei, la ragazza è diventata “la prescelta”: di cosa, e perché, dovrà scoprirlo battendo in velocità e astuzia uomini che non si fermano davanti a nulla. Ma non è sola. C’è Miguel – un affascinante matematico -, ci sono i Moria, una confraternita più antica degli stessi Templari, e votata alla stessa causa. In una lotta contro il tempo, Marìa percorre la città guidata dal simbolismo magico del grande artista catalano, comprendendone via via i reali significati, fino alla rivelazione ultima, in una sconvolgente scena sotto le volte della celeberrima cattedrale. Uno straordinario romanzo su un architetto geniale e il mistero della sua opera.

“Una trama in cui si gioca con gli spunti suggeriti dall’architettura di Gaudì. Un thriller che ha il respiro del Codice Da Vinci” El Paìs

Mchan

One thought on “Libri Barcellona

  1. Affy ha detto:

    Non l’ho letto ma se ha il respiro del “Codice Da Vinci” credo dovrò rimediare … 😉
    buon fine settimana, un abbraccio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...