Preferisco voi

Sì, cari blogamici, preferisco leggere voi che non quei pseudo giornalisti che scrivono per testate più o meno note, per non parlare di quelli in tv.

Sono stufa di leggere articoli che parlano del nulla, giornalisti pagati abbastanza bene che non si prendono la briga di verificare le notizie oppure di informarsi prima di parlare di qualcuno o qualcosa. Hanno una bella laurea incorniciata (anche se a volte non conta dato che basta pagare per laurearsi al giorno d’oggi e lo so per esperienza), ma sono approssimativi, snob ed arroganti (e spesso e volentieri proliferi di errori grammaticali o refusi…). Sembra che lo debbano fare per forza, ma non è così. Sono sicura che per dieci “giornalisti” che scrivono controvoglia ce ne siano almeno il quadruplo che vorrebbero il loro mestiere (leggesi il loro stipendio) ed almeno la metà lo farebbe con passione e dedizione.

Invece leggendo voi si vede quanta passione avete per ciò di cui andate a scrivere. E che non lo fate tanto per fare. Penso che dietro i vostri post ci siano ricerche e vera conoscenza dell’argomento trattato. Quindi vi preferisco di gran lunga.

Mchan

Ps: questo post è uno sfogo ma anche un ringraziamento a tutti voi. E’ davvero un piacere leggervi 🙂

Pps: Benvenuti a tutti i nuovi blogamici, quota 100, wow! Grazie!