Connazionali in vacanza parte 2

In un libro di Beppe Severgnini, Manuale dell’imperfetto viaggiatore, c’è una descrizione abbastanza simile dei nostri compatrioti all’estero. Naturalmente fatta decisamente meglio della mia. Comunque…

Partiamo dalle tipologie dei viaggiatori in base alla valigia:

L’Autoritario – non ha mai fatto una valigia in vita sua, né la farà mai. E’ sempre di sesso maschile, e si rivolge prima alla mamma, poi alla moglie, infine alla figlia. La sua specialità è comparire con un altro paio di scarpe quando la valigia è già chiusa.

Il Petulante – convinto che ogni viaggio nasconda molte incognite, questo personaggio stila molti elenchi, le cui voci variano di anno in anno. La scelta e la preparazione della valigia sono riti snervanti, che coinvolgono l’intera famiglia.

Il Diffidente – è un petulante che rifiuta di farsi la valigia, ma vuole controllare che le sue disposizioni siano state rispettate. Perciò tira tutto fuori e poi chiede di rimetterlo dentro.

Il Previdente – è organizzatissimo: porta tutto, ma in formato ridotto. Possiede borsettine per la toilette, guide tascabili, coltellini, radioline, giacche a vento pieghevoli e minifarmacia da viaggio.

L’Incosciente – tra tutti i viaggiatori è il più italiano. Dice di voler “viaggiare leggero”; ma in effetti porta con sé molte cose, tutte sbagliate (ombrello nel Sahara, scarpe scomode ovunque).

L’Approssimativo – è l’impressionista della valigia: afferra ciò che vede in giro, e butta dentro; salvo poi lamentarsi, all’arrivo, che manca questo e manca quello.

Mchan

Ps: e voi in quali vi riconoscete? Io sono decisamente una Previdente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...