Stati Uniti – Italia 10 – 0

E sono pure stata magnanima.

Comunque non preoccupatevi, non sto parlando di calcio. Non potrei mai, è uno sport che davvero non digerisco e che ritengo abbastanza sopravvalutato per cui non sarà mai oggetto di un mio post. Anche perché il blog tratta di tutt’altro argomento.

Dicevamo, 10 a zero, perché??? In quale campo???

Parchi a tema, o meglio attrazioni dei suddetti. Ok, troppo facile vincere per gli americani. Insomma, loro hanno Disneyworld.

Ma cavolo! Avete voluto copiare gli americani? Almeno fatelo decentemente. E invece no.

Partiamo dal fantastico torneo medievale esistente negli States già nei primi anni ’90 (lo so perché io c’ero). Arrivi in questa specie di castello e ti consegnano una coroncina di cartone con i colori del settore dove ti andrai a sedere. Nell’arena, al coperto, ci sono, se mi ricordo bene almeno 6 settori. Ognuno deve tifare per il proprio cavaliere. All’inizio arriva il Re con la sua corte che si vanno a sistemare in uno dei lati corti dell’arena. Poi seguono delle performances con cavalli ed infine c’è il torneo dei cavalieri. Si sfidano due a due fino a che non arrivano ad un unico vincitore. Nel frattempo viene servita la cena che consiste in una rievocazione delle cene medioevali quindi: zuppa in ciotola di metallo con pane speziato abbrustolito, polletto e patate al forno. Tutto da mangiare senza posate. Da bere birra oppure coca cola per i minorenni o astemi come la sottoscritta (in quel caso entrambe le definizioni) in calici di vetro (unica pecca, non credo che ai tempi di Re Artù ci fossero). Alla fine i cavalieri venivano nell’atrio dell’uscita e si potevano fare le foto insieme ai vincitori, ma anche agli sconfitti come nel nostro caso, infatti il nostro paladino è stato eliminato.

floridatorneomedievale

Ora veniamo all’Italia. Devo proprio??? No, perché sembrava la sagra di quartiere (con tutto rispetto per le sagre di quartiere).

Allora, il torneo era una delle attrazioni di Gardaland ai primi degli anni 2000. Voglio dire: Gardaland, potevano anche impegnarsi un pochino di più, no?

No. L’arena era all’aperto e la coroncina è stata data solamente a chi sedeva al lato davanti a dove stavo io. Naturalmente nella foto non si vede, ma vi dò la mia parola: quelli attorno a me la coroncina non l’avevano. Anche qui c’era il Re con un paio di cortigiani seduti al lato corto ma i cavalieri erano 4 e le performances mediocri. Neanche a dirlo che la cena non era contemplata. Vabbé…

Vi posto la foto? E postiamola…

torneomedievalegardaland

Spero che nel frattempo abbiano rimodernato un po’…

Mchan

Ps: scusate per la qualità delle foto ma sono un po’ datate…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...